Cosa vedere a Mosca: parchi, zoo e giardini

Cosa vedere a Mosca: parchi, zoo e giardini

Parchi, zoo e giardini. Ecco i luoghi di Mosca per qualche momento di relax o per far divertire i bambini.

Ci sono così tante cose da vedere a Mosca che, dopo qualche giorno, la stanchezza può prendere il sopravvento. In questi casi, anziché rimanere in hotel a riposare, puoi approfittarne per visitare i tanti parchi della città. Ti proponiamo una selezione dei migliori 5 parchi di Mosca: che sia da solo o con i bambini al seguito, troverai tante alternative tutte da provare.
Gorkij Park
Giochi per bambini, una ruota panoramica, laghetti e prati dove godersi il sole. E d’inverno, quando le strade e gli specchi d’acqua sono ghiacciati, ampi spazi in cui pattinare liberamente. : iIl Gorkij Park è un parco che offre sempre qualcosa da fare, si trova lungo la Moscova e puoi raggiungerlo in pochi passi dalla fermata della metro di Oktjabr'skaja.
Parco Izmailovsky
Il Parco Izmailovsky è uno dei più estesi di Mosca. Come il Gorkij Park, è diviso in due aree: una che fa da parco divertimenti e un’area verde nella quale passeggiare all’ombra degli alberi o camminare tra aiuole fiorite e giardini ben curati. Il parco è stato inaugurato negli anni ’30 ed era noto fino agli anni ’60 come Parco di Stalin. Si trova non lontano dalla stazione della metro di Izmajlovskaja, nella zona est della città. Se ti trovi da quelle parti, vale la pena farci un salto.
Zoo di Mosca
Una visita allo zoo di Mosca è quasi irrinunciabile. Il giardino zoologico ha una storia piuttosto lunga: è stato infatti istituito a metà dell’800. Nel 1990 è stato completamente ristrutturato e ampliato ed oggi vi si accede attraverso un’entrata che somiglia ad un castello. Nei 21 ettari del parco vivono oltre 6.000 animali. I più ammirati dai visitatori di tutte le età? Orsi, tigri e leopardi delle nevi. Senza dimenticare il gatto delle steppe, fino al 2014 simbolo del parco. Lo zoo è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 20 e si raggiunge in metro, fermata Krasnopresnenskaya.
Parco Tsaritsino
Se dovessimo stilare una classifica dei parchi più belli di Mosca, il Parco Tsaritsino (anche noto come Parco Caricyno), sarebbe al primo posto. Oltre al parco, nel quale vivono diverse specie di animali, puoi visitare il museo d’arte, palazzi storici, bellissimi ponti e anche una chiesa ortodossa. L’antica residenza estiva dell’imperatrice Caterina II è aperta alle visite tutti i giorni dalle 6 di mattina a mezzanotte. Si trova a circa 40 minuti dal centro, nella zona a sud di Mosca, a un chilometro dalla fermata della metro di Orechovo.
Giardino dell’Hermitage
Quello che d’inverno è uno dei luoghi prediletti dai moscoviti per pattinare sul ghiaccio e bere una bevanda calda, nella bella stagione si trasforma in un tripudio di colori e profumi. Il giardino dell’Hermitage è considerato uno dei luoghi più romantici di Mosca, complice anche il monumento a forma di cuore che simboleggia il parco. L’Hermitage è aperto tutti i giorni dalle 11 alle 23. Tutto attorno ai giardini si trovano diversi teatri e, proprio nel parco, tutte le estati si tiene un rinomato festival internazionale di jazz. Il mezzo di trasporto più comodo per raggiungere i giardini dell’Hermitage è l’autobus: la linea di riferimento è la T15.
Si consiglia
san pietroburgo
ekaterinburg

Viaggio in famiglia a Colonia
Vacanza in famiglia a Bruxelles
Viaggio in famiglia a Dubai
Vacanze a Lione in famiglia: crea il tuo programma di visita
Talassoterapia a Dinard: le tue vacanze benessere in Bretagna
Vacanza relax a Colonia
Vacanze a Lione in famiglia: crea il tuo programma di visita



Condividere per Email Condividere su Twitter Condividere su Facebook
ody> Vacanze a Lione in famiglia: crea il tuo programma di visita
Scopri di più

Hotel nelle vicinanze

san pietroburgo

Vedi gli hotel

ekaterinburg

Vedi gli hotel