rilassarsi a Ginevra

5 modi per rilassarsi a Ginevra

Città che vanta una delle migliori qualità di vita al mondo, Ginevra è una destinazione ideale per riposarsi in una cornice idilliaca, tra lago e montagne.

Sognare sulle rive del lago Lemano
Oasi di quiete nel cuore della città svizzera, il lago Lemano è un luogo imperdibile per chiunque voglia rilassarsi durante una visita di Ginevra. Ammira dal porto lo splendido spettacolo della celeberrima fontana del Jet d’Eau; con i suoi zampilli che salgono sino a 140 metri di altezza, è il vero simbolo di Ginevra. Sulla riva destra, le spiagge del molo dei Pâquis sono un luogo ideale per offrirsi un momento di relax. Sulla riva sinistra, il Giardino inglese sarà l’occasione perfetta per una passeggiata bucolica o una crociera lacustre.
Alla scoperta dei giardini
I numerosi parchi e giardini di Ginevra offrono ai visitatori la possibilità di passeggiare in varie aree della città. Sulle rive del lago, oltre al Giardino inglese, troverai anche il Giardino botanico, il cui panorama dall’alto del belvedere che svetta sul Lemano ispirò il poeta Lamartine. Poco più lontano, si estendono il Parco della Grange, con le sue 200 varietà di rose, e il Parco delle Eaux-Vives, costruito nel XV secolo. Vicino alla città vecchia, il Parco dei Bastions ti permetterà di scandire la tua passeggiata con la scoperta di monumenti eccezionali, come il Mur des Réformateurs o il Palazzo Eynard.
A spasso a Carouge
Carouge è un paese che sorge a due passi da Ginevra. Quest’antica cittadella sarda, ricostruita nel XVIII secolo dai Duchi di Savoia, conserva ancor oggi un fascino prettamente mediterraneo, con le sue case neoclassiche che fanno subito pensare all’Italia. Passeggia tra le terrazze fiorite e i cortili interni che accolgono numerosi negozi di antiquariato, boutique di moda e ristoranti.
Un’immersione nell’arte contemporanea
Per rilassarsi, non c’è spesso niente di meglio che un bel bagno di cultura. È quanto ti propone il quartiere di Les Bains, una delle capitali europee dell’arte moderna. Vi troverai il Mamco (Museo d’arte moderna e contemporanea), il Centro d’Arte Contemporanea e numerose gallerie artistiche. Tre volte l’anno, questi luoghi culturali si mettono all’unisono per organizzare numerosi vernissage durante le “Nuits des Bains”, evento che anima il quartiere con un’incredibile effervescenza artistica.
Un’escursione a Salève
Hai voglia di prendere una bella boccata d’aria fresca? Direzione il Monte Salève, dal quale potrai ammirare un panorama ineguagliabile su Ginevra e dintorni. I suoi declivi sono il paradiso degli escursionisti, degli appassionati di mountain-bike e degli amanti della natura. Dal centro di Ginevra, potrai salire rapidamente sino alla vetta del monte grazie a un bus o alla teleferica. I più sportivi potranno invece imboccare i suoi sentieri in sella a una bicicletta. Dal Parco dei Bastions, potrai recarti facilmente sino ai piedi della teleferica.
Si consiglia

I migliori musei di Ginevra per i bambini (grandi)!
Vacanza relax a Firenze
Vacanza relax a Dubai
Vacanza relax a Bruxelles



Condividere per Email Condividere su Twitter Condividere su Facebook
ody> t::article::othercontents&f1=[article]&f2=[article_]&f3=[v1322]"> Scopri di più

Vacanza relax a Dubai

Vacanza relax a Bruxelles

Hotel nelle vicinanze