A proposito di New York

New York ne ha fatta di strada dal 1614, quando i commercianti olandesi risalirono il fiume Hudson per stabilirsi nella moderna Manhattan. Strutture simbolo della città come l'Empire State Building (www.esbnyc.com) e il Rockefeller Center (www.rockefellercenter.com) spiccano nella skyline di Manhattan, una delle meraviglie del mondo moderno. Godetevi una splendida vista dalla High Line (www.thehighline.org), giardino pensile lungo gli 1.5 chilometri dell'ex ferrovia in disuso. Per una panoramica su Lower Manhattan e la Statua della Libertà, prendete il traghetto per Staten Island (www.nyc.gov/html/dot/html/ferrybus/statfery.shtml).

Girare in bicicletta per Central Park (www.centralparknyc.org) è un piacere, e potete anche fare un salto al Metropolitan Museum of Art (www.metmuseum.org) a metà strada. Lasciate Manhattan per sciogliervi davanti ai cuccioli di tigre siberiana allo zoo del Bronx (www.bronxzoo.com) o per esplorare il quartiere cool di Brooklyn. Per un assaggio delle abilità tecnologiche degli Stati Uniti, visitate l'Intrepid Sea, Air and Space Museum (www.intrepidmuseum.org), che ospita anche lo space shuttle Enterprise.

La Grande Mela (nome che i newyorkesi non usano mai) è un paradiso per gli amanti dello shopping. Barneys (www.barneys.com) è uno dei più vasti grandi magazzini al mondo, anche se i cacciatori di occasioni preferiscono frugare tra le collezioni di antiquariato e gli abiti vintage del Brooklyn Flea (www.brooklynflea.com). Union Square Greenmarket (www.grownyc.org/
unionsquaregreenmarket) è il posto giusto per acquistare frutta appena colta e formaggi artigianali.

Che si tratti di un hot dog a Times Square o di un banchetto da $300 a testa al Per Se di Thomas Keller (www.perseny.com), New York vanta uno dei più emozionanti panorami culinari in tutta America. Ordinate una classica bistecca americana da Morton's (www.mortons.com/newyork/), situato comodamente tra 5th Avenue e Madison Avenue, le vie dello shopping. Per la cucina americana moderna con un tocco più delicato, concedetevi un menù degustazione di 16 portate all'Eleven Madison Park (www.elevenmadisonpark.com), che offre "la straordinaria ricchezza agricola di New York" - o al Gramercy Tavern (www.gramercytavern.com), uno dei ristoranti preferiti dai residenti benestanti di New York. Per il meglio dei produttori newyorkesi all'altra estremità della scala di prezzo, fate un salto da Smorgasburg a Brooklyn (www.smorgasburg.com), dove troverete fino a 100 fornitori locali e una splendida vista sull'East River.

Lasciate che l'inesauribile vita notturna di New York vi risucchi verso altre zone della città. Se le pareti zebrate del jazz club Lenox Lounge di Harlem (www.lenoxlounge.com) potessero parlare, farebbero il nome di Miles Davis, Billie Holiday e Malcolm X. Il Lincoln Center (www.lc.lincolncenter.org) è un centro culturale con 29 sale tra cui il Metropolitan Opera House. Per bar e locali centrali, provate il Meatpacking District a Manhattan.

All'incrocio tra 5th Avenue e 58th Street si intersecano anche arte e commercio, nelle favolose vetrine di Bergdorf Goodman (bergdorfgoodman.com/windows). Gli appassionati di sport troveranno una miriade di eventi a Manhattan e nei quartieri limitrofi: gli US Open Tennis Championships (www.usopen.org) si svolgono al Flushing Meadows nel Queens tra agosto e settembre, mentre il Barclays Center (www.barclayscenter.com) ha aperto a Brooklyn nel 2012 per ospitare i più grandi eventi sportivi e concerti.

Inserisci la destinazione

Cerca e prenota un hotel

FACOLTATIVO

calendrier

 notte(i)

+ altre opzioni

> Consulta/Annulla la prenotazione

La Garanzia del miglior prezzo